PAPA FRANCESCO BENEDICE UN ANIMALE di Ciaglia Ercole


PAPA FRANCESCO BENEDICE CANE

Sua Santità Papa FRANCESCO ha compiuto oggi, 16 marzo 2013, un piccolo gesto che è passato quasi inosservato, ma che migliaia di volontari, che si occupano ogni giorno di provvedere e tutelare ” esseri senzienti” attendevano da tempo.

Non si è trattato di un atto formale in un giorno dedicato alla benedizione degli animali, ma di un gesto spontaneo di un UMILE ILLUMINATO che con poche parole, piene di significato, ed azioni spontanee da padre affettuoso ha già conquistato le nostre anime ed i nostri cuori in pochi giorni.

GRAZIE Sua Santità FRANCESCO di dedicare attenzione ai nostri piccoli amici che  interpretando l’Amore ed il Perdono di Dio, in silenzio,  ce lo ricordano ogni giorno anche solo con uno sguardo o con esuberanza; essi  sono vittime della nostra crudeltà ed aridità d’animo; quasi sempre chi non rispetta gli animali e la natura  non rispetta neppure il suo prossimo umano.

Più volte abbiamo dovuto constatare che anche parte del Clero li considera ingombranti e peggio ancora che non li accetta ed accusa il nostro volontariato di disperdere energie e soldi inutilmente.

Noi chiediamo solo che vengano rispettati e protetti in quanto “esseri senzienti” non in grado di autodifendersi; noi siamo contro la vivisezione; contro le torture e le atrocità  perpretate nei loro confronti; contro un  utilizzo non etologico del loro essere; contro la caccia e gli allevamenti intensivi ed anche contro chi li strumentalizza per scopi personali quali commercio, sesso e pubblicità

A Lei ci rivolgiamo con una preghiera/petizione affinché, nonostante i Suoi gravosi ed inderogabili impegni, possa trovare un ritaglio di tempo per pronunciarsi definitivamente sulla loro presenza nel Creato e sul loro convivere con l’uomo.

A Lei che ha rinunciato ad una preziosa Croce per una più consona al Suo Essere, ad una mantella bordata di ermellino per una semplice cappa, ci rivolgiamo per essere ascoltati e se possibile ricevuti con i nostri protetti.

Questo messaggio, diffuso in internet, noi lo invieremo in un unica copia alla Sua attenzione per non disturbare, ma siamo certi di ottenere a breve una Sua risposta

Con ossequi, pregando per Lei, Le auguriamo un lungo e significativo Pontificato

                                                                                         un semplice volontario a nome di tutti coloro che tutelano gli animali in tutto il mondo

Annunci
Comments
37 Responses to “PAPA FRANCESCO BENEDICE UN ANIMALE di Ciaglia Ercole”
  1. roberta ha detto:

    Scrivo per ringraziare Papa Francesco. Il gesto che ha fatto scalda il cuore e fa ben sperare per un futuro più civile. Chi non rispetta gli animali non è in grado di realizzare pienamente se stesso come uomo. Chi non arriva a questa consapevolezza non dovrebbe poter accedere ad alte cariche, di qualunque natura esse siano. Io non mi sento rappresentata da chi non considera ogni essere senziente possessore di diritti.
    …Tremo all’idea che gli animali siano in totale balia degli uomini…
    Papa Francesco aiutaci tu
    Roberta

  2. carmen ha detto:

    me gusta q este nuevo papa tenga esa sensibilidad hacia los animales, como tantos de nosotros tenemos y ayudamos lo q esta en nuestras manos contra el maltrato y el abandono animal, mil gracias.

  3. Paola ha detto:

    Ho l’abitudine, pur non essendo praticante di andare in una chiesetta dedicata a S. Francesco e S. Antonio a pregare per le nostre creature animali in orari quando non c’è nessuno. Un giorno sono entrata con una splendida maremmana in attesa di una adozione, stavo per uscire ma vengo fermata dal prete che mi dice che non è opportuno entrare in chiesa con un cane ma che bisogna rivolgere le attenzioni alle persone, alla famiglia, ai figli. Chiedo a quel punto se era peccato, la risposta fu no ma che era fuori luogo. A questo risposi che l’insegnamento di S. Francesco era ben diverso e che queste creature sono parte del creato da amare e rispettare nel suo insieme come ci è stato donato e che le parole di un prete dette con il giusto significato da un pulpito privilegiato acquistano valore educativo per gli uomini. Francesco è un nome che appartiene ad un grande Santo che ha parlato d’amore agli uomini e lo si pronuncia con grande dolcezza; se il Papa ha scelto di portare Francesco come nome un significato lo deve avere; mi auguro veramente che le sue parole portino ad un profondo cambiamento nel cuore dell’umanità e ci insegni ad essere “creature tra le creature nell’universo”.

  4. Niccola ha detto:

    Che possa essere il principio di un nuovo corso, è il mio più grande desiderio!

  5. curzio Bruni ha detto:

    un forte cambiamento di rotta, da focus sul potere politico ad amore per il prossimo e tutto il creato
    molto raramente un papa è stato così degno del suo nome

  6. franca ha detto:

    Papa Francesco sei UNO DI NOI

  7. Monica Cappellini ha detto:

    atto degno del nome che ha assunto

  8. Virgilio Carrapa ha detto:

    Abbiamo bisogno di credere che finalmente ci sia una vera apertura è un vero cambiamento,verso i nostri fratelli minori nella grande fratellanza del Dio padre.Spero che papa francesco dia dignità al nome che porta.San Francesco di Assisi aveva rispetto e amava tutte le creature di Dio Onnipotente.Il poverello di Assisi amava così tanto gli animali che scrive con lode, il cantico verso tutte le creature. Tutti i vari santi che sono venuti nel mondo hanno sempre parlato con rispetto e amore verso tutte le creature viventi.Spero veramente che il papa abbia queste qualità che sono realmente le basi della vita.Spero che il papa possa costruire li suo pontificato sulle basi solide della vita.Le basi sono che la Vita viene dalla vita mentre dalla morte arriva solo morte. Col cuore e con l’anima spero che questo papa sia il papa del cambiamento .Dove l’amore per tutte le creature di Dio Padre sia al primo posto. Spero che il palazzo della sua missione sia posto su delle buone solide fondamenta. Spero che il palazzo della sua missione non venga costruito sulla sabbia..altrimenti crollerà. Tutti noi dobbiamo avere fiducia nella vita sperando e pregando..

  9. assunta ha detto:

    Bello! Gesto degno del Grande San Francesco

  10. andrea ha detto:

    complimenti, finalmente un vero Papa!

  11. Non sono proprio un cattolico praticante, ma mi trovo assolutamente in linea con questo post!! Ed è proprio vero: il grado di civiltà lo si vede da come si trattano gli animali e l’ambiente, da questo si deduce che in Italia facciamo schifo…

  12. Adolfo ha detto:

    Grande Papa Francesco

  13. mariapia ha detto:

    il giornalista aveva chiesto una benedizione per la moglie e la figlia e il papa ha benedetto anche il suo cane!!!!meraviglioso!!!!torno ad essere credente!!!!

  14. mariuccia fornasari ha detto:

    spero e prego tanto per questa svolta, finalmente venga riconosciuto l’ importanza del REGNO ANIMALE, VEGETALE, MINERALE, come realmente sono i disegni divini sempre disattesi e non capiti, l’uomo si è sempre messo su un piedistallo a sfruttare senza coscienza e rispetto, i nostri fratelli indifesi, stiamo vedendo da molto tempo i drammi che queste azioni portano,e i danni enormi alla nostra Madre Terra, Ho fiducia in questo Papa e prego abbia il coraggio e la forza di seguire gli insegnamenti che ha lasciato S. Francesco.

  15. Paola C.M. ha detto:

    Diamogli fiducia, lui che prima di essere Papa è stato sicuramente un grande Uomo…Lo ha dimostrato con il gesto che ha fatto. Confidiamo in te, Papa Francesco, affinché tante creature innocenti smettano di soffrire… A Te gli uomini danno ascolto,

  16. Paolo Lugnani ha detto:

    finalmente…..avevamo proprio bisogno di un uomo così, di un Papa così…prego perchè il suo sia un lungo pontificato

  17. Rosanna ha detto:

    Questo gesto ci fa sperare….grazie Francesco !

  18. Morena ha detto:

    Ricominciare a credere nell’istituzione della chiesa grazie a Papa Francesco.
    Grazie per la tua umiltà.

  19. gabriella ha detto:

    è troppo buono…..mi ricor4das Papa Luciani…..ummmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm

  20. claudia rani ha detto:

    E’ la prima volta che vedo un Papa benedire un cane, Se ha deciso di chiamarsi Francesco, dovrà dimostrare di amare tutto il creato, animali compresi…..A me questo Papa, è piaciuto subito, è umile e buono, il semplice fatto di non aver voluto indossare la stola di ermellino mi ha aperto il cuore, Sono molto fiduciosa!

  21. jas ha detto:

    Se questo è il messaggio di Papa Francesco io torno subito a dirmi CATTOLICA!

  22. alessandra ha detto:

    che sia la volta buona?il papa lo volesse……

  23. Angela Leone ha detto:

    Potremmo inviargli una letterla per metterlo al corrrente delle sofferenze dei cani in tanti canili.
    Facciamoci sentire da tutti!!!

    • Sonia Cossutta ha detto:

      W Papa Francesco…il mio Papa!

    • Paola Ballanti ha detto:

      Se preparate una petizione (lo farei se sapessi prepararla) la firmo subito, tuttavia non dimentichiamo che ci sono anche individui come l’ odioso Don Mazzi che critica aspramente chi sfama gli animali, dato che, secondo il suo ristretto cervello, chi si occupa degli animali non ha sensibilità per le persone: IL TESORO DI S. PIETRO PUO’ AIUTARE TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!

      • Monica Cappellini ha detto:

        MA M pare una esagerazione; lasciamolo insediare nel suo pontificato, poi si potra’ sempre aprire uan richiesta. Ora M pare un assalto al forte!!!!! in fin dei conti xke’ nn V rivolgete anche alla sigra Brambilla che tanto ha fatto e tanto fa???? questo M pare un atteggiamento un po’ partigiano…comunque ben venga tutto cio’ che fa parte della tutela degli animali

      • Monica Cappellini ha detto:

        infatti; c sono persone che per es. nn sopportano che si dia granturco ai colombi… e cosi’ via. Ricordatevi che ad ampio raggio agisce l’on Brambilla su faceb
        ma forse v secca x tendenza politica? allora si fa partigianeria anche circa gli animali? qui casca l’asino anzi l’umano
        monica

        • Ciaglia ha detto:

          In questo post la politica è bandita, circa le mie opinioni politiche leggi gli altri post.
          Quanto al presenzialismo dell’Onorevole, e di altri, non mi trovi d’accordo; apprezzo molto di più chi ogni giorno combatte per le strade senza riflettori mediatici; anche sui vari uffici UDA non sono d’accordo: col telefono e manifesti si fa poco e la politica si mangia quei pochi soldi per le sterilizzazioni ed i rifugi che per chi opera veramente sono indispensabili

      • Ciaglia ha detto:

        Ritengo che Papa Francesco sia già molto impegnato e pertanto non abbiamo fatto una petizione,ma una semplice lettera a nome di tutti a cui riteniamo che risponderò
        In altri post abbiamo detto quello che pensiamo dell’atteggiamento della Chiesa ed in un articolo sul nostro sito http://www.unionedemocratica.orga abbiamo risposto a don Mazzi ed a chi la pensa come lui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Questo blog viene aggiornato senza alcuna periodicità, quindi non può essere considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001.
  • Aggregatore notizie RSS
  • Feed Aggregator
  • voli low cost amsterdam
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: